Gli abbracci del futuro saranno meccanici?

Il Compression Carpet è una macchina che offre un abbraccio a una persona desiderosa di intimità, imitando gli effetti positivi di un abbraccio umano. Il tappeto richiede due persone per funzionare; uno sdraiato all’interno della macchina e uno girando una manovella per aumentare lentamente la pressione.

L’architetto del corpo Lucy McRae immagina un futuro in cui l’uso crescente della tecnologia ha un grande impatto sul benessere mentale delle persone. Ha immaginato un futuro in cui  verrà sostituito il contatto umano con una simulazione meccanica, una soluzione usata come antidoto allo stress.

 

Lascia un commento

EnglishItaliano