Il linguaggio è la base di una buona progettazione. Abbiamo creato questo glossario per facilitare lo studio e i gruppi di lavoro.

D

Design Fiction
La design fiction è una pratica progettuale che mira ad esplorare e criticare possibili futuri creando scenari speculativi, e spesso provocatori, narrati attraverso artefatti progettati. È un modo per facilitare e favorire i dibattiti, come spiegato dal futurista Scott Smith: “… il design fiction come oggetto che crea spazi di interazioni e dialoghi intorno a futuri che prima mancavano.  Aiuta a rendere ipotesi di futuro abbastanza reali da poter innescare riflessioni e confronti”.
Design Thinking
Termine utilizzato per descrivere un approccio alla ricerca, la strutturazione e la progettazione. È un termine spesso utilizzato per descrivere un processo per la risoluzione dei problemi e lo sviluppo di soluzioni innovative.
Distopia
Una distopìa, o anche anti-utopiacontro-utopiautopia negativa o cacotopia, è una descrizione o rappresentazione di una realtà immaginaria del futuro, ma prevedibile sulla base di tendenze del presente percepite come altamente negative, in cui viene presagita un’esperienza di vita indesiderabile o spaventosa.

E

Economia Sociale
L’economia sociale è caratterizzata dalle attività senza scopo di lucro e di utilità sociale realizzate dalle organizzazioni di terzo settore che nel loro agire sono mosse da principi quali la reciprocità e la democrazia.

F

Forecasting
L’uso di informazioni quantitative come set di dati e analisi per la previsione di eventi nel futuro immediato.

I

Ingegneria umanitaria
L’applicazione dell’ingegneria per migliorare il benessere delle persone emarginate e delle comunità svantaggiate , di solito nei paesi in via di sviluppo. L’ingegneria umanitaria si concentra tipicamente su programmi che sono convenienti, sostenibili e basati su risorse locali. I progetti sono tipicamente guidati dalla comunità e interdisciplinari e si concentrano sulla ricerca di soluzioni semplici ai bisogni di base (come un accesso ravvicinato all’acqua pulita; calore, riparo e servizi igienici adeguati; e percorsi affidabili per i mercati).

P

Plausibile
Accettabile sul piano logico; attendibile, credibile, convincente.
Possibile
In senso assoluto e oggettivo, detto di tutto ciò che può esistere in quanto non contraddice alle leggi generali dell’essere.
Preferibile
Che presenta maggiori requisiti di convenienza, opportunità, possibilità nei confronti di una scelta;
Probabile
Di fatto o avvenimento che si suppone possa accadere o sia già accaduto

S

Social Design
Il design sociale è l’applicazione di metodologie progettuali al fine di affrontare questioni umane complesse. Storicamente il design sociale include riflessioni sul ruolo e alla responsabilità del designer nella società e all’uso del processo di design per favorire il cambiamento sociale.
Speculative Design
Il design speculativo è una pratica che si occupa di elaborare proposte progettuali basate su ipotesi di futuro . Il termine “design speculativo” è stato reso popolare da Anthony Dunne e Fiona Raby come parte del concetto di design critico.
EnglishItaliano